Repower avanza offerta per riacquisto parziale del prestito in sospeso

0
208

Repower lancia un’offerta per il riacquisto parziale anticipato del prestito in sospeso con tasso del 2,375 per cento e un valore complessivo di 115 milioni di franchi con scadenza al 20 luglio 2022 (ISIN CH0109152725). I prestiti riacquistati vengono cancellati.

Repower ha invitato oggi i creditori del prestito in sospeso con tasso del 2,375 per cento e un valore di 115 milioni di franchi con scadenza al 20 luglio 2022 a un riacquisto parziale anticipato per un importo massimo di 50 milioni di franchi. Per il riacquisto parziale, ai creditori viene offerto un pagamento pari al 106,75 per cento del valore nominale più gli interessi maturati. Le condizioni dettagliate dell’offerta sono riportate in un memorandum informativo. La transazione inizia oggi, 10 gennaio 2018, e terminerà il 24 gennaio 2018 alle ore 16.00. Il risultato del riacquisto sarà pubblicato il 25 gennaio 2018 in un ulteriore comunicato stampa. La risoluzione della transazione è prevista per il 29 gennaio 2018. Tutti i prestiti riacquistati vengono cancellati.

Tramite il riacquisto parziale anticipato del prestito, Repower riduce i costi di finanziamento e ottimizza il proprio profilo finanziario.


Repower

CONDIVIDI