Nuova legge sui comuni in vigore da luglio

0
121

La riveduta legge grigionese sui comuni entrerà in vigore il primo luglio. Lo ha comunicato  il Governo. Due i punti principali del nuovo testo: le assemblee comunali saranno aperte a tutti ed ogni Comune sarà tenuto a gestire un conto separato sul quale far confluire i ricavi delle vendite dei terreni.

L’attuale legge sui comuni è entrata in vigore il primo luglio 1974. Dopo oltre 40 anni, a seguito di diverse modifiche parziali, si era fatto sentire il bisogno di una revisione totale allo scopo di disporre di un atto normativo quadro moderno.


ATS

CONDIVIDI