Ritiro VPC 2018, i gialloneri ringraziano

0
148

Il tempo a disposizione per la preparazione è quasi terminato, presto ripartirà il campionato per le squadre maggiori valligiane e visto l’ottimo campo di allenamento in Spagna la voglia di fare bene e dimostrare tutto il nostro valore è alle stelle. Coloro che sono interessati a scoprire di più sulla settimana di ritiro sono invitati a leggere i due articoli completi di fotografie che potete raggiungere cliccando sui link a fine pagina. In ogni caso da queste righe i gialloneri desiderano ringraziare di vero cuore tutti coloro che in un modo o nell’altro hanno contribuito a rendere possibile questo ritiro e farci vivere questa magnifica esperienza.

Non ci stancheremo mai di ribadire come solo grazie al supporto finanziario e morale di sponsor, tifosi e tanti appassionati sia possibile garantire l’esistenza della nostra società in valle. Oltre a questo naturalmente il volontariato dei membri presenti in società è anch’esso molto importante per mantenere viva una passione che da anni accomuna giovani e meno, insegnando loro i sani principi dello sport e l’importanza del sacrificio e del lavoro di gruppo. Rispetto ai nostri avversari provenienti dalle città della Svizzera orientale abbiamo molti più sacrifici da compiere per poterci allenare e disputare le partite, basti pensare a coloro che in settimana affrontano il Bernina per tornare in valle ad allenarsi e poi di notte tornano in Engadina oppure coloro che vengono da Zurigo, San Gallo o Coira a Poschiavo per allenarsi il venerdì sera e poi sabato mattina ripartono per giocare in campionato nuovamente oltre Bernina. Anche a livello di infrastrutture dobbiamo arrangiarci e non avendo a disposizione campi sintetici come i nostri avversari dobbiamo svolgere la preparazione sulla sabbia o oltre confine, affittando un qualche campo sintetico.

Tutte queste cose però, come ribadisco, vengono superate ogni anno con tenacia e grande passione, grazie all’aiuto di tutti i membri attivi, gli sponsor i sostenitori e gli abitanti della valle. Nonostante le difficoltà ricorrenti e qualche fase di affanno riusciamo sempre a confermarci su buoni livelli, soprattutto considerando la nostra modesta dimensione rispetto a squadre che dispongono di una rosa molto più ampia e quindi molto più flessibile. Quest’anno la società si è data da fare ed ha organizzato uno splendido campo di allenamento, al quale diversi giocatori hanno partecipato e per la prima volta anche alcuni tifosi sono stati della partita, trasmettendoci entusiasmo e motivazione, oltre alla stupenda passione che li lega alla VPC e li porta a seguirci sempre.

In conclusione, quindi, anche un doveroso ringraziamento a coloro che sono stati presenti in ritiro per aver contribuito ad una magnifica esperienza e per essersi allenati con impegno e perseveranza nel corso di tutta la settimana. Adesso ovviamente bisogna continuare su questa strada e combattere tutti assieme con tutte le nostre forze per affrontare una stagione che si preannuncia molto impegnativa. Vi aspettiamo numerosi per la prima partita ufficiale, sabato 24 marzo alle ore 16:00 contro la formazione del Landquart, in quel dei Casai. La vostra presenza è fondamentale per sostenere i gialloneri, in cerca di riscatto dopo una prima parte di stagione al di sotto delle aspettative. Hasta pronto amigos!


Per la VPC
Moreno Cortesi

CONDIVIDI