Ampliata la rete di ricarica «Plug’n Roll»

0
89

Swiss Prime Site Immobilien e la società energetica grigionese Repower ampliano insieme la rete di ricarica per veicoli elettrici «Plug’n Roll».

Da fine giugno 2018 i conducenti di veicoli elettrici potranno fare il pieno di energia in Svizzera interna presso 11 nuove stazioni «Plug’n Roll», situate negli edifici o nelle aree di Swiss Prime Site Immobilien. Swiss Prime Site Immobilien è così la prima azienda immobiliare svizzera che, in collaborazione con Repower, offre una rete di rifornimento sostenibile. Ciascun punto di ricarica fornisce una potenza di 2 x 22 chilowatt, che consente di ricaricare completamente un veicolo elettrico di ultima generazione nel giro di due ore.

«L’integrazione della rete di ricarica «Plug’n Roll» aumenta l’attrattiva dei nostri edifici e delle nostre aree. Inoltre, la collaborazione con Repower evidenzia il nostro impegno volto ad aumentare i vantaggi per gli inquilini o i clienti, offrendo loro anche la possibilità di investire autonomamente nella mobilità sostenibile», spiega Reto Felder, Responsabile di progetto presso Swiss Prime Site Immobilien. Jürg Geiser, Responsabile di progetto per Repower, afferma: «Siamo molto soddisfatti della collaborazione con Swiss Prime Site Immobilien e dell’ampliamento della nostra rete di ri carica in ubicazioni prestigiose. In questo modo Swiss Prime Site Immobilien contribuisce ad aumentare ulteriormente l’attrattiva della rete «Plug’n Roll».

In una seconda fase si prevede di raddoppiare il numero di stazioni di ricarica negli edifici o nelle aree di Swiss Prime Site Immobilien entro fine aprile 2019.

Plug’n Roll è una rete di ricarica intelligente di Repower AG e offre l’accesso a circa 17.000 punti di rifornimento in tutta Europa. In Svizzera Plug’n Roll è alimentata esclusivamente da elettricità prodotta in modo sostenibile.


Repower

CONDIVIDI