I Grigioni vogliono organizzare Mondiali professioni

0
76

Il Parlamento grigionese vuole che il cantone si candidi per l’organizzazione dei Campionati mondiali delle professioni “WordSkills” 2023 o 2025. Si parla di una candidatura in solitaria
o in compagnia del canton San Gallo e del Liechtenstein.

Il governo si è già detto disposto a sostenere una candidatura e il Parlamento si è oggi allineato con 110 voti a favore e senza opposizioni.

Al momento si tratta soprattutto di valutare la fattibilità della candidatura. I “WordSkills” potrebbero portare impulsi positivi non solo ai Grigioni, ma a tutta la Svizzera, secondo l’esecutivo retico.

I Campionati mondiali delle professioni si svolgono ogni due anni. L’anno scorso è toccato ad Abu Dhabi, località nella quale la Svizzera ha conquistato 20 medaglie, undici delle quali d’oro. Un risultato che ha permesso di raggiungere il secondo posto generale dietro alla Cina.


Ats

CONDIVIDI