Un’ottima scelta

0
102
© www.rtr.ch

Negli ultimi giorni, il Consigliere di Stato Jon Domenic Parolini è stato al centro della critica dei media, sebbene le accuse formulate al suo indirizzo quale già Presidente del Comune di Scuol in relazione agli accordi delle imprese dell’edilizia engadinese non siano in nessun modo né chiarite e quanto meno dimostrate.

Al contrario: Da quasi quattro anni a capo del Dipartimento dell’economia pubblica e socialità, Jon Domenic Parolini ha dimostrato di agire con ponderatezza nelle sue decisioni politiche. La sua massima consiste nell’ascoltare, per poi agire, non in primo luogo nel pronunciare discorsi. La sua grande esperienza e il suo impegno personale in favore di tutto il Cantone sono impressionanti. Quale rappresentante delle regioni periferiche, egli conosce perfettamente le sfide e i problemi di quest’ultime.

Jon Domenic Parolini non convince soltanto con le sue capacità, ma anche con il suo modo di fare ben ponderato e riflettuto. Le sue prestazioni e la sua personalità sono riconosciute e rispettate non soltanto dai membri del suo partito PBD, ma lo sono oltre gli interessi politici. Egli è garante di una politica pragmatica e dispone dell’esperienza necessaria per un compito nel nostro Governo.

I Grigioni hanno bisogno di membri del Governo con lungimiranza, esperienza e larghe competenze, di persone affidabili ed avvedute nell’ interesse del nostro Cantone. Il Consigliere di Stato Jon Domenic Parolini è un’ottima scelta per il nostro Cantone e merita il nostro appoggio anche in futuro.


Brigitta M. Gadient, già Consigliera nazionale, Coira