La VPC non muore mai!

0
239
Immagine dalla pagina Facebook della VPC

In una stagione molto travagliata, piena di insidie e di momenti difficili, arriva all’ultima giornata di campionato la salvezza per la VPC 1. Una partita di cuore e di orgoglio per i gialloneri che strappano un uno a zero tutto sommato meritato contro il Bad Ragaz e conquistano così la permanenza in terza liga.

Un risultato che è frutto della grande passione e della perseveranza della famiglia VPC, che nonostante gli scettici, nonostante coloro che ci hanno criticato e che ormai non ci credevano più è riuscita nuovamente a dimostrare che la VPC nei momenti di difficoltà riesce ad unirsi e compattarsi e di fatto anche quando è data per spacciata risorge grazie alla tenacia dei suoi membri.

Tutti insieme infatti sabato abbiamo compiuto un’impresa; partendo dai giocatori in campo, ai giocatori della seconda e degli allievi accorsi numerosi per sostenerci, come pure naturalmente il folto pubblico che ci ha sostenuto a gran voce ed è stato parte integrante di questo successo. Ringraziamo inoltre tutti coloro che ci sostengono in un modo o nell’altro e che contribuiscono a mantenere viva questa società, che insegna a grandi e piccini i valori dello sport, della passione e del lavoro di gruppo.

Dobbiamo essere orgogliosi per l’obbiettivo raggiunto, ma ovviamente non bisogna fermarsi qui e presto ripartiranno gli allenamenti per arrivare all’inizio della prossima stagione ancor più competitivi e decisi a crescere tutti insieme, vamos VPC!


Sponsor Scuola Calcio VPC


  • Garage Battaglia SA
  • Fiduciaria Pola
  • Distributore Shell, Piero Pola
  • Albergo La Romantica
  • Helvetia Assicurazioni

Sponsor Attivi VPC

  • InfoRLife SA
  • M. + K. Reisen
  • Optime SA
  • Paganini Frutta SA
  • Zala Manuele
  • Hotel Suisse
  • Paganini & Figli
  • Fratelli Triacca
  • Iseppi Frutta SA
  • Pola Guido SA
Sponsor mediatico
  • Branchi, materiali edili

Per la Valposchiavo Calcio
Moreno Cortesi

CONDIVIDI