Bregaglia, escursionista trovato morto dalla Rega

0
343
Foto: Rega

Un escursionista 37enne, cittadino olandese, è stato trovato morto ieri durante un’azione di ricerca nei pressi di Casaccia (GR), in Bregaglia. L’uomo era scomparso da martedì.

Ieri mattina, durante un volo di ricerca, un equipaggio della Rega ha avvistato il corpo senza vita sopra Casaccia, nella località Brüscia, a un’altitudine di circa 1850 metri. Una volta recuperato il cadavere, è stato accertato che si trattava del 37enne partito da solo per un’escursione martedì e mai rincasato. Secondo le prime ricostruzioni l’uomo sarebbe caduto precipitando per circa ottanta metri lungo un ripido pendio.

La grande operazione di ricerca ha coinvolto una trentina di persone tra vigili del fuoco della Bregaglia, membri del Club alpino svizzero delle sezioni Bregaglia e Bernina, del Corpo delle guardie di confine e della polizia cantonale dei Grigioni. Sono stati utilizzati anche quattro cani addestrati per la ricerca di persone.


Ats

CONDIVIDI