Approvato un nuovo ponte ciclopedonale a Untervaz

0
31

Il governo grigionese ha approvato un progetto d’esposizione e concesso un contributo di 853’000 franchi per un ponte ciclopedonale a Untervaz. Il Cantone ha anche accettato un ampio piano di costruzione stradale a Coira ovest.

L’Ufficio federale delle strade (USTRA) – si legge in una nota odierna dell’esecutivo – sta attualmente realizzando un collegamento trasversale tra Zizers e Untervaz, il cui elemento centrale è un ponte autostradale con corsie ciclabili da ambo i lati. Nel corso di questi lavori, si prevede ora di garantire una connessione sicura anche per il traffico lento tramite una passerella indipendente annessa al nuovo ponte.

Il governo ha inoltre approvato un progetto d’esposizione relativo alla correzione della strada sul tratto tra Sommerau e Plankis, giudicato molto trafficato, a causa soprattutto dei flussi di pendolari negli orari di punta, e in pessimo stato. Tali problemi devono essere risolti con un progetto comune del Cantone e della città di Coira, scrive l’esecutivo.

La parte cantonale di tale piano comprende il rinnovo e l’ampliamento della strada cantonale per consentire ai mezzi pesanti di incrociarsi senza ostacoli, nonché la disposizione di corsie ciclabili, attualmente assenti. Il capoluogo si occuperà invece di trasformare due fermate del bus, rendendole conformi alle esigenze dei disabili, e di costruire due nuove rotonde.

Le spese complessive sono preventivate in 11 milioni di franchi, di cui 3,5 destinati alla parte di progetto cantonale.


Ats

CONDIVIDI