L’HCP asfalta a Le Prese un indisciplinato Samedan

0
667

HCP – EHC Samedan 15-2 (3-1; 5-0; 7-1)

Prova di forza da parte dei poschiavini sabato sera contro una diretta avversaria al titolo. L’HCP non ha difatti lasciato scampo al Samedan.

La partita è stata caraterizzata e condizionata dal comportamento poco sportivo degli avversari, che hanno incassato la bellezza di 142 minuti di penalità complessivi. Ben 12 delle 15 reti sono state messe a segno in Powerplay. Con questa vittoria i giallorossi superano il Samedan in classifica e si issano al terzo posto.

La società ringrazia il folto pubblico presente alla partita e rinnova l’appuntamento per sabato 19 gennaio, quando a Le Prese arriva la capolista Zernez. Domenica 20 gennaio, sempre a Le Prese, è invece prevista la gara di velocità del “Pattinatore più veloce”. Vi aspettiamo.

Marcatori: 4x T. Crameri , 3x A. Crameri, Cortesi, Compagnoni, M. Raselli, F. Raselli, V. Vecellio, Bontognali, L. Lanfranchi, E. Vecellio.

La cronaca integrale della partita sarà online in settimana sul nostro sito: www.hcposchiavo.ch.


Per l’HCP, Matteo Zala – Foto e video di Bruno Raselli

CONDIVIDI