Concorrenza per i “senatori” grigionesi

0
41

L’ex presidente del PS grigionese Jon Pult si candida per le elezioni di Consiglio nazionale e degli Stati che si terranno in autunno. La doppia candidatura è una novità a livello dei Grigioni, hanno spiegato oggi i socialisti a Coira. Anche l’UDC valuta una mossa analoga.

Il PS retico ha valutato esempi di altri cantoni, che hanno mostrato come la strategia della doppia candidatura possa portare al successo, con un aumento dei voti, ha detto il responsabile della campagna elettorale e granconsigliere Lukas Horrer.

La linea del vertice deve essere ancora approvata nella giornata del partito che si terrà il 2 febbraio. Assieme a Pult per il Nazionale dovrebbero presentarsi le granconsigliere Sandra Locher Benguerel, Franziska Preisig ed Erika Cahenzli-Philipp, così come l’attuale presidente del partito, il granconsigliere Philipp Wilhelm.

I candidati per gli Stati Stefan Engler (PPD) e Martin Schmid (PLR) potrebbero ricevere ulteriore concorrenza. Anche nelle file dell’UDC si valuta una candidatura, è stato reso noto nel fine settimana.


Ats

CONDIVIDI