Il TCS favorevole alle misure per migliorare la fluidità del traffico

0
83
Fonte: www.tcs.ch

Le modifiche delle regole della circolazione e delle prescrizioni in materia di segnaletica stradale proposte dalla Confederazione sono pertinenti e da sostenere. Esse tengono conto dell’evoluzione della mobilità, della circolazione stradale e del progresso tecnico dei veicoli. Fra queste proposte, il TCS sostiene in modo particolare l’autorizzazione ad avanzare sulla destra, l’obbligo di creare un corridoio di soccorso e il permesso, su condizione, alle biciclette di svoltare a destra col semaforo rosso.

Il progetto introduce essenzialmente delle misure atte a migliorare la fluidità del traffico e delle proposte in favore della mobilità dolce. Fra loro, il TCS sostiene in particolare le seguenti misure:

Avanzamento sulla destra nelle autostrade
La definizione chiara dell’avanzamento e la sua autorizzazione che sopprime un’incertezza giuridica, permetterà con la sua applicazione un più confacente utilizzo dell’infrastruttura esistente e un miglioramento del flusso della circolazione.

Corridoio di soccorso e applicazione del sistema a cerniera sull’autostrada
Da molti anni, il TCS raccomanda d’adottare il principio della cerniera in caso di restringimento delle corsie e di creare un corridoio di soccorso in caso di imbottigliamento o blocco della circolazione sull’autostrada. Nella fattispecie, finora, l’obbligatorietà non era iscritta in nessun testo legale. La creazione di un corridoio di soccorso è una misura che permette ai mezzi di soccorso di giungere rapidamente sul luogo dell’incidente, contribuendo così a salvare delle vite o diminuire le conseguenze dell’incidente.

100km/h per roulotte e rimorchi
Seguendo i progressi tecnici dei veicoli, il TCS ha sostenuto dall’inizio l’aumento della velocità massima sulle autostrade svizzere, da 80 km/h a 100 km/h, per le autovetture trainanti una roulotte o un rimorchio.

Svoltare a destra col semaforo rosso per le biciclette
Un progetto pilota svolto a Basilea ha dimostrato che tale misura non ha avuto alcuna conseguenza nefasta in fatto d’incidenti. Questa misura sarà applicata solo quando le condizioni tecniche lo permetteranno e sarà accompagnata da una segnaletica ad hoc.

Circolazione delle biciclette sui marciapiedi per i bambini fino a 12 anni
Il TCS sostiene questa misura a condizione che il bambino viaggi a passo d’uomo.

Autorizzazione a staccare le mani dal volante per utilizzare l’assistenza al parcheggio
Oggi, la legge non permette di staccare le mani dall’organo di direzione di un veicolo. I sistemi d’assistenza di parcheggio, installati in molti veicoli, non possono essere utilizzati legalmente. Questa modifica permette la loro utilizzazione nel rispetto della legge e permette d’avere un primo elemento legale verso i veicoli (parzialmente) automatizzati.


TCS – Berna, 24 gennaio 2019

CONDIVIDI